ITEN

Azienda

La storia di Italtessil

La storia dell’Italtessil risale al 1800, periodo in cui è stata fondata. All’inizio l’Italtessil ha operato in forma prettamente artigianale nella fabbricazione di cordami.
Un prodotto famoso Italtessil è stato costituito dalle corde per le campane delle chiese e dalle gomene per l’ormeggio delle navi.
All’inizio l’attività di distribuzione dei suoi prodotti si è sviluppata trasportando i materiali su barconi fino al porto di Livorno o su carri trainati da cavalli, per i mercati dell’interno.
Questo tipo di attività si afferma per i mercati della Toscana fino alla fine dell’800, per poi, con l’avvento della ferrovia, estendersi pian piano a tutta l’Italia, anche grazie all’introduzione di una filatura di canapa per finimenti e sottopancia per cavalli, fino alla 1° guerra mondiale. Dagli anni ’20 agli anni ’40 l’Italtessil produce essenzialmente spaghi di canapa per l’industria alimentare, per l’agricoltura e per forniture statali. In questo periodo si verifica una grande espansione dell’Italtessil, interrotta, solo temporaneamente dagli eventi della 2° guerra mondiale. In questo periodo ogni macchina viene minata dai tedeschi e la fabbrica è stata rasa al suolo dai bombardamenti. Dal 1945 al 1950 è stata realizzata la ricostruzione dell’Azienda. In questi anni difficili anche gli articoli tradizionali (lino, canapa e juta) vengono messi in crisi dall’avvento di nuovi materiali come nylon, acrilici e sintetici.
Dopo l’alluvione del 1966, a causa della quale la fabbrica venne distrutta, sommersa da due metri e mezzo d’acqua. Dopo queste ultime disavventure la proprietà dell’Italtessil decide di girar pagina. Senza perdere la propria identità, amplia la gamma dei propri prodotti, rivolgendosi al settore dei tessuti per la moda curando, in particolare, la calzatura e la pelletteria. L’inizio fu rappresentato dalla trasformazione di un tessuto di lino che veniva fabbricato per le bande militari (ancora oggi in campionario con il codice articolo 952), per proseguire con articoli per calzature e borse decorate con motivi e colori che si adattano ad ogni stagione. Prodotti in sintonia con i tempi messi anche a disposizione delle più grandi firme della moda.
Negli anni più recenti la gamma dei prodotti si è ulteriormente ampliata, con l’introduzione nella gamma dei prodotti aziendali di tessuti particolarmente adatti all’utilizzo per l’industria dell’arredamento e destinati a far parte integrante di componenti destinati all’utilizzo nei settori dell’automotive e del pubblico (sedili di vario tipo e arredamento di mezzi destinati al trasporto privato e pubblico). L’Italtessil è strutturata come segue:
- Nella sede di Pontedera , sede Amministrativa e sede Tecnica, dove sono studiati e realizzati i prototipi e le campionature preserie.
- A Prato una unità produttiva con telai Jacquard e una unità produttiva con telai Piani. Macchina taglio cuoio
- A Pontedera una unità produttiva per il confezionamento.

L’azienda è certificata con la UNI EN ISO 9001:2000, è in implementazione la certificazione ambientale UNI EN ISO 14000.
vista panoramica dell'azienda italtessil pontedera
dettaglio azienda    dettaglio azienda
dettaglio azienda    dettaglio azienda